Gli azzurri sono già a Wengen

0
91

Ottantesima edizione del Lauberhornrennen

Gli azzurri sono già a Wengen: Manfred Moelgg – in gara nella supercombinata -, Christof Innerhofer e Mattia Casse sono partiti questa mattina direttamente da Adelboden, mentre gli altri otto convocati dal dt Claudio Ravetto, Werner Heel, Patrick Staudacher, Peter Fill, Matteo Marsaglia, Aronne Pieruz, Hagen Patscheider, Stefan Thanei e Dominik Paris sono arrivati direttamente dall’Italia. Il programma prevede, sempre tempo permettendo, tre giorni di prove sul Lauberhorn: la terza varrà come selezione interna per la discesa di sabato. Peter Fill, dopo l’esperienza di apripista a Bormio e Wengen in Coppa Europa, deciderà dopo le prove se correre la gara sabato. Matteo Marsaglia torna in Coppa del Mondo con la supercombinata: l’anno scorso con Hagen Patscheider ha conquistato il posto fisso grazie al circuito di Coppa Europa.
Venerdì invece in programma la supercombinata, domenica lo slalom. Gli slalomisti, che mercoledì torneranno ad Adelboden ad allenarsi, arriveranno a Wengen venerdì: Giuliano Razzoli, Patrick Thaler, Cristian Deville e Stefano Gross.