Gli azzurri per i Mondiali

2
74

Convocati 25 atleti dai due dt Claudio Ravetto e 'Much' Mair

Ieri pomeriggio il consiglio federale della Fisi ha ufficializzato le squadre azzurre per i Mondiali. Partiamo dai maschi. In slalom abbiamo Manfred Moelgg, Giorgio Rocca, Patrick Thaler e Giuliano Razzoli, in gigante ancora Moelgg con Massimiliano Blardone, Davide Simoncelli ed Alexander Ploner (i gigantisti oggi stanno salendo ad allenarsi a La Thuile dove faranno ‘campo base’), in discesa Werner Heel, Peter Fill, Christof Innerhofer con Stefan Thanei e Patrick Staudacher che faranno le prove per il quarto posto, in superG Patrick Staudacher, campione del mondo in carica in superG, Peter Fill, Christof Innerhofer, Werner Heel con Thanei e Moelgg che decideranno dopo le prove, stesso discorso in supercombinata con Fill e Innerhofer sicuri, gli ultimi due iscritti da decidere tra Thanei, Staudacher e Moelgg. Per il team event convocato anche Cristian Deville.
Dodici anche le ragazze. Denise Karbon, Manuela Moelgg, Nicole Gius faranno gigante e slalom con Karen Putzer quarta gigantista ed Irene Curtoni quarta slalomista, Nadia Fanchini, Daniela Merighetti, Wendy Siorpaes, Lucia Recchia saranno al via di discesa e superG, Merighetti e Johanna Schnarf in supercombinata con Verena Stuffer e Camilla Alfieri divise tra supercombinata e team event.

2 COMMENTI

  1. secondo me Fanchini, uno dei tre moschettieri della discesa libera (Heel, Fill, ma soprattutto Innerhofer) e uno degli slalomisti (razzoli?) potrebbero fare nmedaglia tra i maschi, mentre credo meno nel gigante. Tra le donne Karbon e Moelgg in gigante, niente in slalom, mentre Nadia potrebbe fare scintille in discesa e superG. Nelle supercombinate forse Fill, ma ne dubito, mentre tra le donne nessuna:(

  2. io direi: oro in gigante femminile con Karbon, in gigante maschile con il Blardo, una medaglia tra discesa e slalom maschile (non so se d'oro, ma podio) e magari la supercombi maschile con Fill. E poi una medaglia di nadia tra discesa femminile e superG femminile. Che ne dite?