Giovanni Borsotti a Soelden

1
1224

Selezione al Tonale: Borsotti supera di un secondo Fantino

Giovanni Borsotti vince la ‘sfida’ interna con Antonio Fantino: questa mattina nelle quattro manche disputate sul ghiacciaio del Presena si è imposto con un margine di un secondo. "Borsotti si è meritato la convocazione, non solo ogg è andato forte, ma in questi giorni è sempre stato davanti a Fantino", ci dice Matteo Guadagnini, il responsabile dei gigantisti azzurri. Ora la squadra è fatta: correranno con il piemontese anche Massimiliano Blardone, Davide Simoncelli, Manfred Moelgg, Alexander Ploner, Florian Eisath, Alberto Schieppati, Michael Gufler e Christof Innerhofer. Nel primo ‘giro’ Borsotti ha fatto segnare addirittura il miglior tempo assoluto. Gli azzurri si fermeranno fino a sabato in Tonale.