Giordano Ronci 'sbanca' Rhemes Notre Dame

3
1184

Grande performance dell'atleta romano nei due slalom FIS

La quattro giorni di FIS di slalom in Valle d’Aosta è partita dall’incantevole Rhemes Notre Dame, dove martedì e mercoledì si sono disputati due selettivi slalom, su una pista che come al solito ha messo a dura prova le capacità tecniche dei concorrenti.
Grande protagonista il romano Giordano Ronci, che ha confermato le sue ottime qualità con una doppietta di grande rilievo. Nella prima giornata ha preceduto gli alpini Thierry Marguerettaz e Giulio Bosca, con Niccolò Menegalli (quarto assoluto) secondo nella graduatoria Giovani, subito davanti a Michael Sinn. Nella seconda giornata Giordano ha letteralmente ‘bastonato’ la concorrenza, rifilando oltre due secondi al poliziotto Andrea Ballerin e due secondi e mezzo a Marguerettaz. Quarto posto per Adam Peraudo, poi il tedesco Mitterer, quindi Giuio Bosca, Niccolò Colombi e il secondo Juniores Luca Riorda dell’AOC. Ottime performance di Ronci, uno degli atleti su cui sarebbe bene puntare per il futuro in questa disciplina.

3 COMMENTI

  1. … sicuramente Much Mair e Damiano Riva hanno dato dei contributi importanti ma non scordiamoci che il vero allenatore e artefice di tutto è PAPA' Ronci … che non è nemmeno maestro di sci. Un pò come fu Arrigo Sacchi nel Calcio … passione, istinto, acume