I gigantisti a Ponte di Legno preparano l’attacco al Kuenisbergli. Eisath: «Che fascino Adelboden…».

Oggi ultimo giorno sulla Casola Nera per gli azzurri di Carca

0
Gigantisti a Ponte di Legno ©Adamello Ski

Ultimo giorno per i gigantisti azzurri sulle nevi camune di Ponte di Legno. Infatti per tre giorni i ragazzi di Max Carca e Giancarlo Bergamelli si cimentano in allenamento fra le porte larghe, ed anche passaggi di parallelo e slalom, in vista dell’appuntamento di sabato. Infatti, sul leggendario Kuenisbergli di Adelboden andrà in scena il quinto gigante della stagione 2017. In allenamento nel comprensorio Adamello Ski sulla pista Casola Nera ecco in azione Florian Eisath, Luca De Aliprandini, Roberto Nani, Simon Maurbeger e l’atleta del gruppo Coppa Europa Hannes Zingerle. Anche i velocisti Peter Fill e Dominik Paris si sono allenati con gli interpreti delle porte larghe. Dopo gli ultimi giri odierni, i ragazzi raggiungeranno la Svizzera: fra due giorni in programma la gara. Con i già citati Eisath, De Aliprandini, Nani, Maurberger e Zingerle, completano il contingente Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti, Andrea Ballerin e Tommaso Sala, impegnati in slalom oggi a Zagabria.

Eisath sulla Casola Nera ©Adamello Ski
Eisath sulla Casola Nera ©Adamello Ski

EISATH CARICO – In forma e carico ovviamente Florian Eisath, splendido terzo in Badia. E’ pronto a far bene ancora sul Kuenisbergli il giovanotto della Eggental. Ecco cosa ci dice: «Sto sciando bene, Adelboden offre un pendio spettacolare, la pista mi piace davvero. L’anno scorso la gara non è stata fatta, due anni fa ho chiuso ottimo sesto. Sto bene, arriveranno ad incitarmi come sempre i miei tifosi colorati e festanti. Per loro, e per me, questo è l’appuntamento di Coppa del Mondo più affascinante della stagione».