Gigante Allievi: titoli a Trulla e Barbagelata

1
1319

Dopo numerosi rinvii la gara è andata in scena regolarmente

Giornata sofferta oggi a Tarvisio per la seconda manche del gigante Allievi. Tutti in pista dalle 6.30, purtroppo però le condizioni meteo hanno messo il bastone tra le ruote agli organizzatori: la temperatura non è mai scesa sotto lo zero nella notte e il fondo nevoso non ha ‘tirato’. La neve, però, non era sufficientemente bagnata per poter intervenire con il solfato d’ammonio, così è stato necessario trasportare decine di taniche d’acqua da versare sulla neve per poi buttare il sale. Morale della favola la gara è partita alle 9.30 e alla fine la pista ha tenuto in modo più che dignitoso. In campo femminile una manche un po’ sottotono della leader Laura Pirovano ha aperto la strada per la medaglia d’oro a Beatrice Barbagelata dell’Equipe Limone, autrice di una grandissima performance oggi che le ha permesso di aggiudicarsi il titolo nazionale. L’uscita di pista di Giulia Demetz ha permesso alla compagna di club Nadia Delago di agguantare la medaglia di bronzo. Quarto posto per Claudia Bonacci dell’Agonistica Marmolada, seguita da Margherita Fussotto dell’Ala di Stura e Lisa Sgnaolin del Monte Lussari. Tra i maschi si è confermato alla grande il vicentino Mattia Trulla, che ha resistito al tentativo di rimonta degli avversari: secondo l’ottimo Antonio Vittori dell’Alta Valsassina a sette decimi, terzo il valsusino Mirko Vallory del Bardonecchia. Ai piedi del podio Federico Vietti del Pila, Paolo Padello dell’Equipe e Andrea Beltrame del Cai XXX Ottobre. Domani giornata conclusiva con il superG Ragazzi e lo slalom in due manche degli Allievi: partenza alle ore 10 (gli organizzatori hanno imparato la lezione e attenderanno che la pista si bagni per cause ‘naturali). Speriamo in una gara regolare.

1 COMMENTO