Ghirardi, ancora in Canada o nuova destinazione?

Il coach italiano, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe salutare il Canada

0
Valerio Ghirardi
Valerio Ghirardi ©Agence Zoom

Dal Canada all’Italia di chilometri ce ne sono tantissimi, ma le notizie corrono velocemente lo stesso. Secondo alcune indiscrezioni Valerio Ghirardi non seguirà più la squadra canadese. Il tecnico italiano ha seguito Tina Maze fino al 2015, poi dopo lo stop della slovena, era stato chiamato dal DT canadese Martin Rufener per seguire il gruppo femminile. Ora Ghirardi, già allenatore anche della squadra azzurra, sembra non rientrare nei piani per la prossima stagione agonistica. Non è dato sapere la motivazione, anche perché di ufficiale, lo ricordiamo, non c’è nulla. Riorganizzazione interna oppure nuove proposte per il coach azzurro?

ITALIA? – Intanto in Italia si discute molto del settore femminile, di un superteam, di un nuovo direttore tecnico. A questo punto è lecito pensare a un ritorno di Valerio Ghirardi sulla ‘panchina’ italiana? In caso di saluto al Canada, potrebbe ricoprire l’eventuale ruolo che lascerebbe scoperto Alberto Ghezze in caso di promozione? Oppure potrebbe andare a seguire il famoso team ristretto? Ancora tanti dubbi, pochissime certezze e nessuna ufficialità, né sull’addio al Canada, né su un eventuale contatto con la federazione italiana.