Ghezze: 'La squadra cresce, questa e' la buona notizia'

0

Dopo la prima prova a Beaver: 'Dobbiamo far meglio dell'anno scorso'

E’ andata la prima prova sulla Raptor di Beaver Creek. Quarta Francesca Marsaglia e decima Elena Curtoni, davvero due segnali esaltanti per la ‘banda di Alby’ versione Coppa del Mondo. Eccolo il coach cortinese tracciare un primo bilancio dopo aver ‘assaggiato’ il pendio del Colorado: «Certo, era una prova, la prima, e le indicazioni possono essere quelle che sono. Tuttavia il quarto posto di Marsaglia ed il decimo di Elena Curtoni fanno ben sperare. La prima stra sciando davvero forte in questo periodo, e non solo in discesa, la seconda predilige libere tecniche come è questa. Le altre hanno voluto provare la pista, andare a sensazioni, qualcuna si è anche alzata. Quello che c’è di positivo è l’atteggiamento, la voglia di cancellare un’annata non brillante come quella passata. Il nostro obiettivo è far meglio dell’anno scorso e credo che alcuni segnali si sono visti dopo la prima prova sulla Raptor. Avanti in questa direzione allora…».