Garmisch, il commento tecnico della discesa

0
499

Cuche vince ancora e si riprende il 'pettorale rosso'

Didier Cuche non si ferma più, vince anche a Garmisch e si riprende il pettorale rosso. Una discesa con partenza nuovamente abbassata causa meteo. Ovviamente lo spettacolo ne risente e ci si gioca tutto in poco più di un minuto. I distacchi finali sono molto contenuti, basti pensare che il trentesimo in classifica è staccato solamente di un secondo e due decimi. Vietato sbagliare quindi. Cuche è perfetto nelle traiettorie e conduzione dei tratti più tecnici e costruisce un buon vantaggio che amministra nel tratto pianeggiante finale. Lo stato di forma è eccellente e riesce tutto facile al campione elvetico. L’annuncio del ritiro a fine stagione non ha certo diminuito gli stimoli agonistici. Christof Innerhofer manca il podio per soli nove centesimi. Una gara all’attacco, sicuro e in spinta sullo sci. Una parte centrale di gara sulla stessa linea di Cuche, ma un parziale troppo alto nel tratto iniziale ed un errore in quello finale che lasciano un po’ di rammarico per quello che poteva essere il secondo podio stagionale del campione del mondo.