Francesca Marsaglia verso Salomon? Nadia Fanchini resta con le polivalenti. Si attendono news sul futuro di Ghezze

Cambio di materiali in vista per la 'romana di San Sicario? Le ultime indiscrezioni anche sulla squadra costruita solo lo scorso anno e sul tecnico cortinese: lascia o raddoppia?

0
Francesca Marsaglia in Val Senales

Un cambio importante di materiali potrebbe avvenire, il condizionale è d’obbligo, anche in casa Italia. Che ci fosse qualcosa da modificare rispetto all’ultima annata del resto lo aveva ammesso anche Francesca Marsaglia proprio ai nostri microfoni durante gli Assoluti di fine marzo al Passo San Pellegrino, senza però entrare in maniera specifica nei dettagli. La romana di San Sicario dovrebbe testare (o avrebbe già testato, in realtà) sci Salomon e l’azienda che già fornisce gli attrezzi del mestiere a Marta Bassino potrebbe costituire appunto un nuovo approdo per Frenci, che al momento scia con Voelkl (scarponi Fischer) dopo il passaggio da Rossignol avvenuto nel 2012. A breve sapremo.

Francesca Marsaglia con grinta sulla "Panorama" di Semmering (@Pentaphoto)
Francesca Marsaglia con grinta sulla “Panorama” di Semmering (@Pentaphoto)

GRUPPO POLIVALENTI FEMMINILE – Intanto si diradano almeno parzialmente ‘le nubi’ attorno alla squadra polivalenti donne, costruita la scorsa estate e formata da sei atlete fino a marzo 2017, nubi in realtà legate solamente al numero di atlete che ne faranno parte. Le sei originariamente inserite sono state Federica Brignone, Sofia Goggia, Marta Bassino, Elena Curtoni, Nadia Fanchini e Francesca Marsaglia. Secondo le ultime indiscrezioni il team sarebbe confermato per le prime cinque ragazze citate, ovvero Brignone, Goggia, Bassino, E. Curtoni e N. Fanchini, con Marsaglia (e anche Laura Pirovano, sembra) inserite invece nella squadra di velocità. A proposito di questo gruppo, resta da capire se sarà ancora Alberto Ghezze al timone di comando. Il ds Rinaldi spinge per averlo in sella fino alla prossima stagione, quella dei Giochi di PyeongChang 2018, ma la decisione non è ancora stata presa, di mezzo c’è ovviamente l’impegno di Alberto con Cortina 2021. A breve anche la soluzione di questo ‘giallo’. Nel caso, il tecnico cortinese ha sempre parlato di Giovanni ‘Johnny’ Feltrin come suo successore naturale alla guida delle discesiste, ma bisogna vedere se si tratta di una soluzione gradita a Flavio Roda. A ogni buon conto, Ghezze potrebbe restare per un’ultima annata. Attendiamo notizie da Via Piranesi.

Alberto Ghezze a La Thuile
Alberto Ghezze a La Thuile ©Andrea Chiericato