'Fisiologica', ecco il programma di Antonio Noris

32
2191

In allegato il pdf dell'ex vice presidente vicario Fisi

Dopo Lorenzo Conci, Flavio Roda e Carmelo Ghilardi, pubblichiamo, allegandolo in pfd, il programma del quarto candidato alla presidenza della Federazione Italiana Sport Invernali Antonio Noris, già vice presidente vicario Fisi. 

32 COMMENTI

  1. non sono un sostenitore di Noris e non lo voterò come prossimo Presidente, andando la mia preferenza a Conci. Condivido però una buona parte delle parole di Ted, nel senso che i commenti al limite dell'insulto, Noris non se li meriti.
    Sono tra quelli (tanti) rimasto perplesso dall'esposizione del suo programma, ma nel contempo riconosco a Noris una profonda onestà intelettuale (l'ho scritto anche commentando il confronto a 4) ed il suo impegno per il nostro sport, differentemente dai molti altri che facevano parte del gruppo Morzenti.
    Il poco rispetto degli avversari e di chi la pensa diversamente è sempre è tra le cose che maggiormente affligge oggi il nostro sport (in realtà solo quello), mentre in realtà la fisi ha bisogno proprio delle idee e di progetti nati dal concorso dei pensieri di tutti

  2. che sconforto vedere così tante persone che non si rendono conto di quel che dicono e degli effetti delle proprie parole: innanzitutto piccola lezione di morale da un ragazzo di 18 anni che ne sa molto meno di voi del mondo, ma evidentemente è stato fornito di un poco di buon senso in più di voi. "mai parlare alle spalle degli altri", avete un problema con Antonio? andate a dirglielo! non lo conoscete? chiedete la sua mail! esprimete i vostri dissensi, ma fate in modo che siano costruttivi e non solo diffamanti, come state facendo. Inoltre forse le offese tipo "assunzione di droga o psicofarmaci" sarebbero da evitare.
    Ma veniamo al punto della questione, un programma scarno, essenziale, che se letto attentamente muove l'animo, perchè comunica l'essenzialità e la passione del soggetto, un programma che dice tutto quel che vorreste sentirvi dire, un programma scritto da una persona che non vive di parole, ma di fatti, un programma non vale nulla! un programma sono tante belle promesse elettorali, chi deve votare non deve votare il programma, ma la capacità dell'individuo di mettere in pratica ciò che dice.
    Non confondiamoci, l'individuo in questione ha già fatto molto per la fisi e ha intenzione di fare ancora molto se gliene daranno la possibilità, l'uomo di cui parliamo si alza TUTTE le mattine alle 5 e non torna mai a casa prima di mezzanotte, pranza in circa un quarto d'ora quando gli va bene, passa la sua vita nel mondo dello sci, ha esperienze pratiche ed esperienze dietro la scrivania.
    Vorrei porre l'attenzione di tutti all'importanza dell'amicizia: si sembra una divagazione, ma non lo è: l'amicizia forma la tanto decantata UNIONE. Antonio è amico di tutti, avrà anche dei diverbi in atto in provincia, ma non tarderanno a risolversi. La sua amicizia può essere quell'arma in più per creare una fisi veramente più forte.
    Antonio non è qui a perder tempo, non ha intenzione di disperdere voti, ma vuole veramente cambiare qualcosa. Ha 4 figli da mantenere, ma passa non meno di 14 ore al giorno a tentare di rendere la sua candidatura una presidenza; per favore pensate a quel che dite.
    volevo concludere con una breve citazione con commento per i più colti tra noi:"omnibus qui patriam conservaverint, adiuverint, auxerint…" dal latino, Cicerone:"per tutti coloro che conservarono, aiutarono, accrebbero la patria…", cosa c'entra questa frase? concentratevi sui tre verbi, formano un climax, il climax è una figura retorica sfruttata da Cicerone con la funzione di animum movere, cioè di creare dei sentimenti con le parole. Paragoniamo ora il climax di Cicerone che crea un certo sentimento col programma di Antonio e ci accorgeremo che anche il suo è un grande climax, che ci ricorda più volte il punto centrale: l'UNIONE, in un crescere continuo del sentimento che è esattamente ciò che prova lui. Il suo programma non è un delirio, ma un'opera che usa i più astuti artifici retorici e, se letta attentamente, ci suggerirebbe la giusta strada da prendere nelle votazioni. Buona giornata a tutti.

  3. Per me chi delira sei tu pass69! Spandi veleno, fingendoti informato. Dici "mi dicono", ma è ovvio che stai inventandotelo tu. Quando cerchi di sostenere il tuo Ghislandi, suggerendo che gli altri usano i trucchi che lui e la sua cricca usano da anni, sei ridicolo. Tra l'altro, visto che sei così informato, perchè non dici con che correttezza sono state fatte le ultime elezioni del Maestri di Sci della Lombardia? Perchè non dici che gli scrutatori erano i candidati e se non li fermavano si autoproclamavano vincitori? Puoi forse negarlo? Vai a delirare da un'altra parte che sei tu quello a cui hanno fatto il lavaggio del cervello…

  4. Pass69, non capisco di cosa stai parlando. Se sono beghe tra voi delle AC,questo non mi sembra lo spazio.La chiarezza e la trasparenza sono nell'interesse di tutti quelli che amano questo sport e comunque il modo in cui dici le cose non mi piace.

  5. UNIONE ??? e' vero l'unica parola ripetuta nel suo delirio ma di fatto è andato contro tutti gli schemi e contro l'unione che richiede la sua presidente regionale, messa li apposta DA LUI 2 anni fa, per rompere gli schemi ma fino ad ora mi sembra abbia solo ha rotto qualcos'altro. UNIONE??? L'UNICA COSA CHE NON STA FACENDO e questo è il loro modo di fare della copia ARNOLDI/ZINI CHE FANNO E VIVONO DI POLITICA E NON DI SPORT e che hanno plasmato il cervello di Antonio a loro piacimento tanto da fargli scrivere un programmadelirio. Alla presentazione del suo programma, nei dintorni di Milano al guglielmotel, mi hanno riferito che non c'era un cane o meglio erano in 4 gatti che hanno intonato una canzone e li sono rimasti davvero in 4. Erano presenti il suo presidente provinciale Carminati accompagnato dai due fedelissimi Denti Gualazzi andati solo per "cortesia" orobica… il vice della Giordani Vertemanti delle ALPI CENTRALI altra cortesia BRIVIO che come vi ho già detto è un suo sostenitore accanito che così facendo spera di entrare nel consiglio federale per altro senza nessuna idea… il duo ARNOLDI/ZINI che da quello che mi dicono in alpi centrali chi li conosce li evita… Arnoldi che punta a non far raggiungere il quorum per annullare l'assemblea di Modena e tornare a votare tra 4/5 mesi come hanno cercato di fare con l'elezione del nostro Ghislandi, altrimenti hanno già pronto un ricorso con deleghe false già raccolte in giro per le alpi centrali e che cercheranno di "infiltrare" nella massa di deleghe che verranno presentate a Modena. Il bello è che NORIS CI CREDE !!! ECCO L'UNIONE DI NORIS E I SUOI DETRATTORI ecco come tiene in considerazione gli sci club lo SPOKANTONIO e la sua fisiologica

  6. Guardate che Noris è uno che rompe gli schemi: di presentazioni in powerpoint poteva prepararne 10, ma ha usato uno stile alternativo per sottolineare che bisogna costruire una FISI naturalmente efficiente e non una FISI di facciata (di mero marketing). Certo il suo programma è vulcanico ed ovviamente le cose innovative corrono il rischio di essere fraintese. Ripete spesso la parola Unione , il che vuol dire ascolto e e dialogo delle esigenze di tutti. Se volete i soliti modi fare le cose scegliete Ghilardi o Roda, poi dopo non lamentatevi se le cose non cambiano mai…

  7. Credo che il Mago Otelma dall'Isola avrebbe scritto un programma migliore……!!!!
    Se questi sono coloro che devono appoggiare il Burattinaio….beh se li tenga lui….e ben stretti cosi a noi non fanno danni….Certo che se io fossi al posto di Conci chiederei di stare molto distante da certi personaggi durante il dibattito che organizzerete, non si può abbassare a certi livelli la sua cultura è un'altra cosa…forza Lorenzo se questi sono gli avversari è come sparare sulla Croce Rossa…troppo facile…!!!!

  8. Incredibile!!!!! Mi hanno detto che la follia non aveva limite….ma qui manca anche la decenza e il rispetto verso il mondo della neve….mi domando se ha preso degli psicofarmaci prima di scrivere una cosa del genere….si vergogni e annulli la sua candidatura….forse è la cosa migliore da fare…!!!!!!!!

  9. @ runner. Condivido in pieno il tuo ragionamento. La FISI deve riacquistare credibilità all'estero ed in FIS. Abbiamo perso tantissimo negli ultimi anni, come il posto nel FIS Council. Questo solo per fare un esempio. A mio avviso Conci è l'unico che può ricucire e riportare la FISI ai livelli di una volta.

  10. Spero solo che tutte le persone ragionevoli, appassionate dei nostri sport invernali, sappiano vedere queste robe e agire di conseguenza.
    Perdonatemi se appaio di parte, ma lo ribadisco: un candidato all'altezza del ruolo c'è, ed è Lorenzo Conci. Competente e rispettato all'estero, dalla moralità cristallina e con alle spalle una campagna elettorale a testa alta. Per il bene della FISI, pensateci tutti.

  11. Mi senbra che Noris, si sia candidato solo per creare confusione e far si che vi sia dispersione dei voti per non arrivare al quorum.
    Il programma da lui presentato, mi sembra una presa in giro a tutti NOI , da persona intelligente che la reputo, mi auguro che ritiri in fretta la sua candidatura lascioando spazio a chi come Conci a preso questo impegno seriamente per il bene della FISI.

  12. Il Burattinaio muove ancora i fili, si avvicina e prende accordi con Ghilardi mentre tiene sulle spine Noris che nel frattempo delira; Roda perde la fiducia di Morzenti che perde il sostegno di alcuni fedelissimi che si sono promessi a Roda; Conci guadagna qualcosa nelle AC. In tutti i casi tre moschettieri sono sotto scacco di Morzenti che il 31 deciderà definitivamente l'uomo a cui riversare i voti degli sci club assoggettati! Bella strategia! Bello schifo!

  13. Pass69, se Brivio fosse con Noris, considerando la loro grande amicizia (erano tra l'altro assieme nella commissione tecnico-scientifica), l'avrebbe già detto e fatto notare. Secondo me o corre da solo o si accosterà a Lorenzo Conci, che forse gli conviene anche! E poi, se dovessero chiudere i Comitati Provinciali, come farebbero quelli della Lombardia a tirare stilettate e siluri contro Claudia Giordani? Sarebbe per loro un bel disastro!!!

  14. C'è un "passaggio" che mi fa pensare, anche lui sta pensando di chiudere i comitati provinciali che il CONI sta spingendo da tempo come sta facendo la federbasket quando dice… ops canta…" Ufficio Territoriale" chiaro volontà di chiudere le provincie ???

  15. Conci ha dichiarato che Brivio e' un suo "uomo" mentre Daniela Zini, delfina di Noris o meglio gola profonda di Spock-Antonio tanto da registrare tutti i consigli e riunioni a cui lei partecipa e farli ascoltare al clan Noris, sostiene che Brivio non sia schierato con nessuno ma in realtà vuole dire che è "uomo" Noris…

  16. Pass69, sicuro che Magoni e Brivio siano nella lista di Noris? Io non ho visto nessuna lista, Lara ha dichiarato anche su altri forum di non essere vicina a nessun Presidente e se non erro Brivio, intervistato da Race, ha dichiarato di non aver ancora deciso eventualmente con chi stare…

  17. Le persone, si sa cambiamo, ma questo programma mi fa pensare che Antonio abbia sbattuto la testa sono d'accordo con Susy23 CI STA PRENDENDO IN GIRO? A suo tempo, non capivo perchè parlando con il presidente del suo comitato provinciale mi ha parlato della passione di Antonio non condivisa da parte sua ma comunque rispettabile, stessa passione ma vissuta in maniera diametralmente opposta con forti scontri e la fatica per capire gli atteggiamenti della famiglia Noris come quello di dichiarare qualche giorno prima della scadenza dei termini, ufficialmente la sua NON CANDIDATURA per poi scavalcare provincia e comitato regionale e candidarsi…ora capisco e condivido il presidente provinciale di Bergamo.
    E LA CHIAMA FISILOGICA…??? Capitano Spock-Antonio non mischiare due valori grandi la FISI e la logica parla piuttosto di norislogica…??? E la guerra scatenata dal duo Noris, Zini contro il neo presidente dei maestri di sci della Lombardia Ghislandi dove vi ricordo che siamo andati a votare due volte e per due volte hanno perso ma fanno sempre ricorso impegnando gli avvocati della regione in battaglie legali onerosissime soldi pagati da noi contribuenti ma poi PERCHE'??? stile Morzenti. Oppure quando hanno coperto un allenatore "biricchino" (ANCHE QUESTA E FISILOGICA) Mi chiedo ma i suoi sostenitori inseriti come candidati consiglieri BRIVIO e MAGONI in primis avranno letto questo delirio di programma.
    VOTA ANTONIO…??? SI MA ANTONIO LA TRIPPA

  18. Mi sa proprio di sì. La sua candidatura sembra davvero essere come quella prospettata da Franco58 uno specchietto per allodole per evitare che qualcuno dei candidati riesca a prevalere al primo turno. Una porcata che gli Italiani FISI non si meritano!!!