FIS, Timon quinta a Les Menuires; gara a Bailet

16 punti FIS per la piemontese; sesta Oleggini e out Mazzocco

0

16 punti al secondo anno Aspiranti e dopo un infortunio. Alessia Timon ha fatto un altro passo gigante oggi nel superG FIS di Les Menuires (FRA). La piemontese del Bardonecchia, già a punti in Coppa Europa, ha concluso al quinto posto la gara vinta dalla francese Margot Bailet in 1.14.18. L’italiana ha accusato 53 centesimi dalla vetta. Seconda Anouk Bessy, a 7 centesimi, terza Marie Jay Marchand-Arvier a 28 centesimi, con quarta, subito davanti a Timon, Marion Pellissier (46/100). Bella prova anche per l’altra piemontese Costanza Oleggini, sesta, a 59/100 dalla vetta. Per lei 17 punti altrettanto importanti (36 in lista attualmente). Fuori Jessica Mazzocco.

ALPINED COMBINED – La combinata è stata vinta da Margot Bailet, con quinto posto per Costanza Oleggini, a 2”56 e quindicesima Alessia Timon, a 3”68.