Finali di Schladming: gli italiani qualificati

1
1042

Definita la situazione di superG e discesa femminile

Alle finali di Coppa del mondo di Schladming, fra due settimane, prenderanno parte i primi 25 classificati delle singole specialità a cui si aggiungono i campioni del mondo juniores che verranno decisi nei prossimi giorni a Roccaraso. Il quadro è già definito per quanto riguarda supergigante e discesa femminile, mentre rimangono da decidere slalom e gigante femminile e le quattro discipline maschili. Ecco la situazione degli italiani specialità per specialità.

Slalom maschile (quando manca una gara, a Kranjska Gora): Cristian Deville 4°, Stefano Gross 5°, Giuliano Razzoli 10°, Patrick Thaler 12° e Manfred Moelgg 22°. Attualmente non qualificato Roberto Nani 45°.

Gigante maschile: (quando manca una gara, Kranjska Gora): Max Blardone 3°, Davide Simoncelli 15°, Giovanni Borsotti 22° e Manfred Moelgg 23°. Attualmente non qualificati: Florian Eisath 33°, Mattia Casse 41°, Michael Gufler 44°, Alexander Ploner 44°, Christof Innerhofer 47°.

Discesa maschile (quando manca una gara, a Kvitfjell): Dominik Paris 15°, Christof Innerhofer 16°, Peter Fill 21°. Attualmente non qualificati: Siegmar Klotz 34°, Mattia Casse 41°, Matteo Marsaglia 44°, Werner Heel 45°.
  


Supergigante maschile (quando mancano due gare, a Kvitfjell): Christof Innerhofer 15°, Peter Fill 19°, Matteo Marsaglia 19°. Attualmente non qualificati: Siegmar Klotz 35°, Werner Heel 41°, Mattia Casse 48°.

Slalom femminile (quando mancano due gare, a Ofterschwang e Are): Manuela Moelgg 12a, Irene Curtoni 22a. Attualmente non qualificate: Chiara Costazza 35a, Nicole Gius 37a, Federica Brignone 53a. 
  


Gigante femminile (quando mancano due gare, a Ofterschwang e Are): Federica Brignone 7a, Irene Curtoni 13a, Manuela Moelgg 18a, Denise Karbon 19a, Giulia Gianesini 22a. Attualmente non qualificate: Lisa Agerer 29a, Sabrina Fanchini 30a, Nicole Gius 39a

Supergigante femminile: Daniela Merighetti 11a, Elena Curtoni 15a, Johanna Schnarf 16a


Discesa femminile: Daniela Merighetti 5a, Elena Fanchini 14a, Johanna Schnarf 19a, Lucia Recchia 25a.

 

Articolo precedenteAgerer… e sette!
Articolo successivoTopolino: Laura Pirovano sugli scudi in gigante
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO