Fill: 'Sono tornato competitivo'

1

Marsaglia: 'Ho fatto un errore prima del muro altrimenti ero davanti'

Peter Fill è sicuramente soddisfatto della trasferta canadese e ci ha detto: «Un bel week-end di gare. In discesa sono molto contento perchè ho il feeling dei tempi migliori. In allenamento durante il periodo estivo ed autunnale mi ero accorto dei passi avanti svolti, ma è la gara che poi da’ il vero giudizio. Anche in superG sono entrato nei top ten e devo dire che potevo fare anche meglio ma ho sbagliato l’interpretazione della parte finale del tracciato. Inoltre ho un po’ di raffreddore che non mi fa sentire al massimo. Intanto devo dire che come squadra siamo partiti forte come lo scorso anno e voglio fare i complimenti al nostro Domme Paris».

ECCO MARSAGLIA – Fiducioso intanto si dice Matteo Marsaglia: «Ho sbagliato in ingresso muro nel superG, altrimenti sarei finito davanti. Mi sento bene e aspetto con serenità Beaver Creek, una pista che mi si addice».

1 COMMENTO