Fenninger: ‘Pressione enorme, ero molto nervosa’

0

Maze: «Orgogliosa della mia stagione. Anna ha meritato»

Dopo la sfida in pista, le parole di elogio, l’una per l’altra. La lunga stagione di Coppa del Mondo si è chiusa con il trionfo di Anna Fenninger e una sconfitta che più onorevole non si può per Tina Maze. Ecco le loro parole rilasciate al sito fis-ski.com.

ANNA FENNINGER – «Avevo moltissima pressione addosso prima del gigante, ho cercato di stare concentrata il più possibile. Ma ero nervosa, prima della seconda manche. Quando ho tagliato il traguardo e ho visto luce verde, mi è sembrato tutto incredibile. Sono veramente felice, ho lavorato tanti anni per questo. E’ stata una stagione perfetta per me, ci sono tante persone che hanno reso possibile tutto questo dietro di me, voglio ringraziarle tutte». 

TINA MAZE
– «Ho avuto un grande finale di stagione, ne sono orgogliosa. Ho perso troppi punti a Maribor, Skt. Moritz e forse anche Aare, dove non mi sentivo bene. Anna, comunque, ha meritato. Alla fine è stato divertente. E’ stata una sfida tiratissima, credo molto interessante. Vincenti o perdenti, siamo state lì, entrambe, a giocarci la Coppa. E di questo sono solo felice».   

 

Articolo precedenteFenninger si prende tutto, gigante e Coppa del Mondo
Articolo successivoChe entusiasmo intorno a 'Razzo'
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine