Fanchini, la favola continua: Sabrina in CdM

1
583

Sabrina Fanchini convocata per lo slalom di Courchevel

E venne il giorno di Sabrina Fanchini. La favola continua, si completa: dopo le più celebri Elena e Nadia, ecco la più piccola Sabrina, classe ’88, convocata in Coppa del Mondo per lo slalom di martedì prossimo sulle nevi francesi di Courchevel. Insieme a Manuela Moelgg, Chiara Costazza, Nicole Gius, Irene Curtoni, che effettueranno la rifinitura da domani sulle nevi valdostane di Champorcher, quindi Federica Brignone, impegnata in Val d’Isere, ecco Sabrina, che intanto domenica e lunedì si cimenterà nei giganti di Coppa Europa a Limone Piemonte. "Non pensavo di andare bene a Gressoney, invece eccomi qua, con un 10° posto con il 70 e una convocazione in Coppa del Mondo. Ho lottato tanto, mi sono sentita anche sola, quest’esate ho pensato perfino di smettere. Tuttavia non ho abbandonato l’agonismo, questo grazie alla mia magnifica famigia e a Devid, il mio allenatore. Un grazie particolare va al mio coach". Niente squadra, niente Comitato. La giovane camuna di Montecampione si allena con Devid Salvadori ed i Giovani dello sci club Rongai Pisogne. Uno tosto questo Salvadori, punto di riferimento anche per Nadia ed Elena, ed inoltre per Sofia Goggia ed Andrea Ravelli. "Sono propio contento, Sabrina ha realizzato un sogno". Il primo aggiungiamo noi. Forza Sabri!

Articolo precedenteLa notte prima del superG
Articolo successivoOre 12.15, 43
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...