EYOF: grandiosa Della Mea, è bronzo in slalom. L’Italia rialza la testa nella disciplina

La tarvisiana, classe '99, riporta l'Italia sul podio della manifestazione tra i rapid gates dodici anni dopo Camilla Borsotti

1
Il podio dello slalom EYOF in Turchia con il bronzo di Lara Della Mea

L’inizio di una nuova avventura per lo slalom femminile italiano? Speriamo. Dalla Turchia, a Erzurum, sede anche delle Universiadi qualche anno fa, rimbalza la grande impresa della tarvisiana Lara Della Mea, Nazionale C, classe ’99, medaglia di bronzo in slalom nella gara vinta dalla slovena Tomsic agli EYOF, European Youth Olympic Festival, la rassegna continentale giovanile simile a un’Olimpiade, solo europea, naturalmente, ormai di grande prestigio.

ITALIA – Lara, quinta dopo la prima manche, ha fatto segnare il miglior tempo nella seconda, chiudendo in 1’49”04, alle spalle della Tomsic, come detto, oro, e della finlandese Nella Korpio, argento, staccate rispettivamente di 40 e 21 centesimi. Grande Lara! La manifestazione, nel recente passato, ha visto salire sul podio gente del calibro di Eva-Maria Brem, Anna Fenninger, Ilka Stuhec, Bernadette Schild, Karoline Pichler, Verena Gasslitter, Melanie Meillard e Laura Pirovano, argento in gigante a Malbun 2015. Non partita Carlotta Saracco, come Lara classe ’99 e inserita nel team Nazionale di Heini Pfitscher.

Lara Della Mea (@FISI FVG)
Lara Della Mea (@FISI FVG)

1 COMMENTO

  1. Bravissima la Della Mea ,ma brutto vedere una manifestazione così prestigiosa senza un atleta austriaco , tedesco,svizzero ,norvegese e svedese ……mi sembra davvero un eccesso di prudenza da parte di questi stati non andare a gareggiare in un posto sperduto della Turchia!!!