Elezioni, Nicola Tropea confermato presidente del CLS

In Sicilia rieletto Sebastiano Fontanarosa, unico candidato

0

Nicola Tropea, unico candidato, è stato rieletto alla presidenza del Comitato FISI Lazio-Sardegna. Il presidente uscente p stato riconfermato con 2945 voti e resterà in carica per fino al 2018. In consiglio direttivo entrano i consiglieri laici Sandro Anselmicchio con 979 voti, Roberto Belli con 955 voti, Franco Campoli con 1004 voti, Tommaso Ciavatta con 1350 voti, Giulio Fiamma con 739 voti, Ernesto Gremese con 800 voti, Giuseppe Lucarelli con 566 voti, Francesco Malci con 1314 voti, Maurizio Moltoni con 1381 voti, Umberto Occhioni con 1601 voti, Luca Poli con 1093 voti, Andrea Ruggeri con 982 voti, Alberto Santini con 788 voti e Giorgio Tognetti con 1074 voti.

Eletti come consiglieri atleti Serena Morelli (300), Maurizio Paris (266), Cristian Restante (234) e Camilla Cignitti (196), mentre i nuovi consiglieri tecnici sono Angelo Martorelli (87) e Carlo Petrini (65). Luigi Mangione e Antonio De Marinis sono rispettivamente stati scelti come revisore dei conti e supplente del Collegio.

SICILIA – Nei giorni scorsi anche il Comitato Siculo è andato alle urne per scegliere il prossimo presidente. A Nicolosi, l’unico candidato Sebastiano Fontanarosa è stato riconfermato all’unanimità.