Elena Fanchini: 'Sto ritrovando la fiducia giusta'

0

CERVINIA LIVE – Cadute e infortuni sono alle spalle per la bresciana

L’ultima stagione era iniziata alla grande per Elena Fanchini: due podi e un quinto posto nelle prime tre discese stagionali in Coppa del Mondo, su piste completamente diverse, tra Beaver Creek e Lake Louise. Poi le tre cadute consecutive al ritorno in Europa, dopo la trasferta nordamericana (più l’infortunio di fine stagione) hanno minato le sicurezze riacquisite, non consentendo forse alla sorella maggiore di Nadia di presentarsi alle Olimpiadi di Sochi nelle migliori condizioni mentali, su una pista che avrebbe potuto esaltarne le caratteristiche. Ma adesso è tutto superato. Se tornerà la fiducia di qualche mese fa, la bresciana potrà stupire ancora. E i Mondiali di febbraio di disputeranno proprio sulla ‘Raptor’, a Vail… 

Articolo precedenteAnna Fenninger: 'Ho vissuto la mia fase selvaggia'
Articolo successivoIl canadese Brad Spence ha detto basta
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine