Elena Fanchini campionessa italiana in discesa

0

Tarvisio Live – A Sella Nevea, seconda Nadia Fanchini, terza Verena Stuffer

Assolutamente Fanchini. Sesto titolo tricolore in discesa per Elena sulla pista ‘Canin’ di Sella Nevea, in Friuli Venezia Giulia, davanti alla sorella Nadia (in realtà in mezzo si piazza la slovena Stuhec, a soli 6 centesimi da Elly, ma ovviamente fuori gara per gli Assoluti italiani), staccata di 16 centesimi. Per la terza volta le sorelle di Montecampione conqiustano i primi due gradini del podio in questa prova, ma nelle due precedenti occasioni era stata Nadia a precedere Elena. Terzo posto per Verena Stuffer, staccata di 45 centesimi e campionessa uscente. 

GARA – Quarta Francesca Marsaglia a mezzo secondo esatto, tutte con ritardi superiori al secondo le altre: quinta Federica Sosio, sesta Federica Brignone, settima Anna Hofer, ottava Marta Bassino, nona Nadia Delago, decima Lisa Magdalena Agerer, reduce dal trionfo in Coppa Europa, sempre in libera, a Soldeu. 

CLASSIFICA UNDER 21 GIOVANI – Nella classifica giovani, successo di Federica Sosio, sesta assoluta, davanti a Marta Bassino e Nadia Delago. 

CLASSIFICA UNDER 18 ASPRIANTI – Per la categoria Aspiranti, primo posto di Nadia Delago davanti ad Alessia Timon, terza Laura Pirovano. 

PROGRAMMA – Domani, mercoledì 25 marzo, a Tarvisio si svolgerà lo Slalom gigante mentre a Sella Nevea dovrebbe svolgersi il SuperG femminile. Le conferme ufficiali degli orari e svolgimento delle competizioni verrà ufficializzato durante le riunioni di giuria previste alle ore 18 e 18:45. 

 

Articolo precedenteAssolutamente Razzoli
Articolo successivoDomani scattano gli italiani Children
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine