Ecco il team della Finanza

0

C'è anche Blardone

Prendono parte i team dei gruppi sportivi militari in vista della prossima stagione. Abbiamo già parlato di Polizia ed Esercito, ecco adesso la Finanza. Le Fiamme Gialle saranno composte da una formazione di sei elementi. Un team davvero variegato quello agli ordini di Loris Donei e Roberto Fontanive.

TRE ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE – Infatti sono presenti anche i cosidetti atleti di ‘interesse nazionale’, ossia Massimiliano Blardone, Cristian Deville e Michela Azzola. Blardone svolgerà parte dell’attività sulla neve per conto proprio a Saas Fee e invece a casa la preparazione atletica, ovviamente con il benestare del gruppo sportivo che invece effettuerà i raduni atletici nel quartier generale di Predazzo. Il primo raduno della Finanza è fissato per l’ultima settimana di giugno allo Stelvio e i ragazzi soggiorneranno come sempre nella caserma presso la quarta casa cantoniera nel versante lombardo. Poi c’è Deville, che poi come del resto Blardone, saranno convocati con la squadra A (a spese non FISI) di volta in volta quando i tecnici azzurri lo riterranno opportuno. Azzola ha ripreso a sciare ed anche lo scorso fine settimana era allo Stelvio. Compito della Finanza sarà metterla nella migliore condizione possibile prima di rientrare nel giro azzurro.

RAVELLI RIMANE – Quindi nella formazione gialloverde ecco Stefano Baruffaldi, secondo nel Gran Premio Italia Senior e che tramite questo circuito cercherà di tornare in squadra nazionale, quindi Andrea Ravelli, a cui è stata concessa un’altra opportunità. Inoltre c’è anche un atleta ancora della categoria Giovani: stiamo parlando di Pascal Rizzi, provenienza Comitato Trentino.