E' partito il secondo stage dei 'Militari & Senior'

0

Tre giorni a Wittenburg agli ordini di 'Capitan Futuro'

Dopo il raduno dedicato al gigante a Cervinia, ecco nell’impianto indoor tedesco di Wittenburg il secondo stage dei ‘Militari & Senior di interesse nazionale’ dedicato allo slalom. Agli ordini del direttore tecnico giovanile Alessandro Serra e dei tecnici militari Patrick Staudacher, Matthias Thaler e Oswald Schranzhofer ecco i carabinieri Adam Peraudo e Antonio Fantino, il forestale Jacopo Di Ronco, i poliziotti Francesco Romano e Johannes Damian, quindi Giulio Bosca, Thierry Marguerettaz e Federico Poncet per l’Esercito ed infine Nicola Rota dello Sci Club Ubi Banca Goggi. I ragazzi scieranno per tre giorni.

ECCO SERRA – «Dopo lo stage a Cervinia di inizio agosto dedicato al gigante, ecco quello incentrato sulle porte strette. Da questa stagione vogliamo monitorare più da vicino i nostri atleti Senior che possono avere chance in Coppa Europa. Per questo motivo non vogliamo lasciare nulla al caso e vedere la loro condizione anche prima dell’inizio della stagione agonistica», fa sapere il tecnico di Cesana Torinese.