E' iniziata l'avventura in Terra del Fuoco

0

Moelgg: «Ora si fa sul serio. A Ushuaia con venticinque paia di sci»

Gli slalomgigantisti sono arrivati a Ushuaia in aereo con volo da Roma e Buenos Aires. La preparazione per la stagione 2013-2014 con la trasferta sudamericana è entrata davvero nel vivo, possiamo dire che la rincorsa a Sochi 2014 per i nostri ragazzi è proprio iniziata.

TUTTI IN ARGENTINA, TRANNE THALER E BLARDONE CHE VA CON I VELOCISTI – Eccezion fatta per Massimiliano Blardone che scenderà in Terra del Fuoco il 23 con i discesisti, il team è in gran spolvero ed è composto da Davide Simoncelli, Roberto Nani, Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Florian Eisath, Luca De Aliprandini, Cristian Deville, Stefano Gross e Giovanno Borsotti. Patrick Thaler, come la scorsa estate, non parteciperà alla trasferta argentina.

MOELGG GUIDA LA PATTUGLIA AZZURRA
– Il ‘capitano’ Manfred Moelgg è davvero carico: «Adesso si fa sul serio, è venuta il momento di andare a cercare le condizioni invernali per preparare la Coppa del Mondo e le Olimpiadi. Ho lavorato molto bene atleticamente, ora devo trasformare il tutto sulla neve. Gigante e slalom, ma non solo allenamento tradizionale ad Ushuaia. Ho portato 25 paia di sci e 5 di scarponi per effettuare i test con mio fratello Michael Moelgg, skiman Fischer, e lo staff tecnico. Ho una grande voglia di lavorare e far fruttare al meglio queste tre settimane di training».