Dopo l'Austria c'è Federica Brignone

0
727

Buon quarto posto dell'azzurra nel gigante di Goetschen

Federica Brignone centra un convincente quarto posto nel gigante di Coppa Europa che si è disputato in Germania a Goetschen. La giovane valdostana chiude dietro a tre austriache: vince Regina Mader, davanti a Karin Hackl e Stefanie Koehle. Federica aveva chiuso al settimo posto la prima manche e nella seconda sessione ha recuperato quattro posizioni nonostante la pista fosse davvero segnata e nonostante fino a qualche giorno fa soffrise di un’infiammazione fastidiosa al ginocchio. Anche per questo motivo c’è soddisfazione nell’ambiente azzurro. Il coach Roberto Lorenzi ha sempre puntato sulla gigantista di Courmayeur. “È la giovane che in questa stagione si sta comportando meglio”. Buona gara anche per Irene Curtoni che chiude settima e conferma la brillante forma in gigante. Francesca Marsaglia, dopo il quinto posto di Courchevel e il gigante di Coppa del Mondo a Cortina, termina al quindicesimo posto. Diciottesima Karoline Trojer. Peccato per Giulia Gianesini: una ventitreesima piazza che allontana la possibilità di ‘fare il posto fisso’. La classifica vede anche Sarah Pardeller trentesima e Sara Pramstaller appena dietro. Domani in programma lo slalom.
 

Articolo precedenteTutto pronto per la 'Nightrace'
Articolo successivoGià in pista a Garmisch
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...