Donne AC, gigante in condizioni performanti

0

Hintertux Live – Una botta al ginocchio per la Galli ma senza problemi

Oggi Hintertux sembrava una cartolina, una pubblicità per lo sci. A Tux Im Zillertal questa mattina all’alba il cielo era già senza una nuvola, c’era il sole e dall’aria fresca capivi che nella notte il ghiacciaio aveva ‘tirato’ a dovere. Tuttavia non si potevano immaginare certo condizioni così eccellenti per l’allenamento odierno, nemmeno quando risalivi sul Gletscher Bus, che sui tre tronconi ti porta alle piste di allenamento. Le donne del Comitato Alpi Centrali oggi hanno fatto gigante. Ma che gigante! Pista davvero ripida, neve marmorea, insomma eccellenti condizioni, proprio performanti per un allenamento.

CASARTELLI, NOBIS E GALLI VELOCI – Le più veloci questa mattina sono state Jole Galli, Angelica Casartelli e Martina Nobis. Presenti al raduno tirolese inoltre l’ex FuturFisi Roberta Midali, Ymer Sola e Giulia Lorini. Inoltre delle aggregate ecco Petra Smaldore, Gaia Martinelli, Elisa Bianchi Bazzi, Virginia Sosio, Alessia Minazzi e Sharon Salomoni. Domani in programma superG, sempre agli ordini del tecnico Elio Presazzi.

PAURA GALLI – Dopo due giri brillanti, come d’altronde sta sciando in questo periodo, la ‘punta di diamante’ del Comitato, ossia la livignasca Jole Galli, ha preso una ‘tirata’ al ginocchio già operato. Si è accasciata in partenza doloronte e ha messo subito della neve sull’arto in questione. Poi si è fermata, ma sembrerebbe solo una contusione e non dovrebbero esserci problemi.
 

Articolo precedenteInner: 'Due mesi per tornare al top'
Articolo successivoIl video delle azzurre a Ushuaia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...