Domenica inizia la nuova stagione dei discesisti

0
357

Due raduni a Pampeago e Livigno per Innerhofer&compagni

Domenica si riparte. Due raduni consecutivi per la squadra di velocità agli ordini di Gianluca Rulfi, Max Carca e Christian Corradino. Senza il nuovo direttore tecnico e nemmeno i programmi, i ‘jet’ tuttavia avevano già programmato questa doppia sessione. Del resto l’unico team che non dovrebbe subire variazioni è proprio quello dei velocisti, così si partirà senza particolari novità e certi che non ci saranno stravolgimenti. Domenica infatti tutti, o quasi, alla volta della Val di Fiemme: sulle nevi di Pampeago di Tesero da lunedì quattro giorni dedicati a gigante e superG. Poi da lunedì prossimo altri tre giorni a Livigno. “Iniziamo a fare un lavoro sul facile, sul piano”, fa sapere il responsabile dei velocisti Rulfi. Convocati Christof Innerhofer, Werner Heel, Peter Fill, Dominik Paris, Hagen Patscheider, Matteo Marsaglia. “Ci saranno anche Mattia Casse e Giovanni Borsotti con noi. Fill e Patscheider non faranno tutto il programma del primo raduno perché in coincidenza c’è la festa di fine stagione del gruppo sportivo dei Carabinieri. Inoltre Paolo Pangrazzi  e Patrick Staudacher sono ancora a riposo. Non ci sarà nemmeno Andy Plank, in quanto la sua caviglia desta sempre più preoccupazione, dovrà fare altri approfondimenti” , conclude Rulfi, che si trova a Pila per la discesa dei Campionati Italiani Giovani. Intanto questa mattina a Milano verrà operato al menisco Davide Simoncelli, che si era infortunato ai tricolori Assoluti di La Thuile dopo la prima manche del gigante.