Domani l'udienza dell'Alta Corte del Coni

0
677

Nulla di fatto o commissariamento?

Nel parterre della Sellaronda Hero, gara di mountain bike con partenza e arrivo a Selva Valgardena, abbiamo sorpreso due consiglieri federali che chiacchieravano animosamente. Facile capire il tema della discussione. Domani pomeriggio si pronuncerà l’Alta Corte di Giustizia del Coni in merito all’annullamento dell’assemblea federale dell’aprile 2010. I due consiglieri sono Rainer Senoner, uno dei leader dell’opposizione, e Reinhard Schmalzl, ‘morzentiano’, anche se non un ‘duro e puro’ e sopratutto negli ultimi mesi una figura dialogante. Due gardenesi a confronto, ognuno, probabilmente, con una speranza differente in merito al giudizio dell’Alta Corte, anche se Schmalzl ci ha confidato che siano palesi errori procedurali anche se fatti in buona fede. Dalla relazione degli avvocati Camilli e D’Agostino per conto del Coni si dedurrebbe che potrebbero esserci dei voti da cancellare in quanto frutto di errori nelle deleghe e di deleghe artefatte: di conseguenza il quorum non sarebbe più raggiunto. Cosa deciderà a questo punto l’Alta Corte? Una nuova conta? Un commissariamento della Fisi? Elezioni in autunno? Giovanni Morzenti si potrà ricandidare nonostante la condanna in primo grado per concussione? Facciamo come Schamalz e Senoner…aspettiamo domani pomeriggio.