Discesisti: dopo Sella c'e' in programma Santa Caterina

4
1209

Arrivo previsto per sabato

Terminati i primi due giorni di allenamento per i discesisti sulla ‘Canin’ di Sella Nevea. Presente la formazione al gran completo. Con Christof Innerhofer, Dominik Paris, Matteo Marsaglia, Werner Heel, Siegmar Klotz, Peter Fill e Mattia Casse, ecco anche Silvano Varettoni: «Dopo i risultati dell’anno scorso sono ufficialmente in squadra. Cambierà qualcosa? Sicuramente, eseguirò tutta la preparazione e anche con i materiali sarò ancora maggiormente assistito da Thomas Tuti ed Head. Motivazione e morale sono alle stelle». ha fatto sapere il cadorino di Borca al rientro dal Friuli. Intanto il programma dei velocisti vede due/tre giorni di allenamento sulla ‘Deborah Compagnoni’ di Santa Caterina Valfurva: arrivo sabato.

 

4 COMMENTI

  1. Sull'argomento "partecipazione ai campionati italiani assoluti" sono d'accordissimo che gli atleti di vertice siano "obbligati", salvo conprovato motivo non reiterabile, a parteciparvi per onorare lo stipendio che ricevono dai corpi militari, anche se è chiaro che a questi atleti non gli importi nulla.
    Sui punti sono dubbioso, in generale penso che in Sl e un po' meno in GS serve averli decenti…. ma a quali atleti ? giusto ai 15 che fanno la Coppa europa e i Mondiali Junior, ma chi vale magari ci mette qualche mese in ma poi il valore salta fuori.
    Con i punti tarocchi ho paura che si coprano delle magagne vere.

  2. @bicco sono perfettamente d'accordo con te ma non è certo colpa degli atleti… In federazione forse qualcuno non sapeva dell'opportunità o forse tra i dirigenti si continuano a prendere decisioni a comparti stagni! E poi i gruppi militari che pagano uno stipendio ai loro atleti tutto l'anno perché non pretendono che gli stessi gareggino almeno in un'occasione con i loro colori sociali per conquistare un titolo nazionale?