Discesiste in Trentino per test atletici e convegno «L’acqua nello sport»

Appuntamento per giovedì 7 luglio a Peio Terme

0
Trentino
Nadia Fanchini

Le velociste azzurre raggiungeranno il Trentino, precisamente Peio Fonti, dove nella giornata di giovedì 7 luglio è previsto un primo test atletico, ma soprattutto la presenza al convegno «L’acqua nello sport». Elena e Nadia Fanchini, Verena Gasslitter, Nadia e Nicole Delago, accompagnate dal nuovo direttore tecnico del team femminile Matteo Guadagnini, dal preparatore atletico Luca Scarian, ma pure dal presidente della Federsci Flavio Roda, daranno lustro al singolare momento di discussione.

CONVEGNO – Il convegno, organizzato dal Comitato Trentino della Federazione Italiana Sport Invernali in collaborazione con Crea e le Terme di Pejo, è inserito nel programma dell’evento “Viviamo l’acqua” che anima il centro termale dal 3 al 10 luglio ed andrà ad approfondire il prezioso ruolo della materia prima per eccellenza nella vita e nell’alimentazione degli sportivi. L’incontro vedrà come relatori il dottor Giovanni Rubino, specialista in idrologia medica che andrà ad approfondire il tema «Acque minerali e bilancio idrosalino nello sportivo», quindi il dottor Giovanni Bonafaccia dell’Istituto Nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione di Roma che esporrà riflessioni su «Idratazione nella pratica sportiva», per finire con il professor Mario Cristofolini specialista in dermatologia che si soffermerà sul tema «Idroterapia termale: un’opportunità per lo sport». L’incontro è previsto presso il Centro Termale di Peio Fonti alle ore 15.30 ed è aperto a tutti e in particolar modo ad atleti, società sportive, allenatori e dirigenti sportivi.

Articolo precedenteElisa Compagnoni si è svegliata
Articolo successivoLe ragazze della C proseguono lo stage a Les Deux Alpes
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.