Discesiste, quattro giorni a Hintertux

0

Fra un mese le prime prove cronometrate a Lake Louise

Sono in nove, già al lavoro da domenica 2 novembre, ancora a Hintertux, in Austria, quando manca un mese (un giorno meno), alla prima prova cronometrata della discesa libera di Lake Louise, in Canada, che aprirà ufficialmente la stagione delle velociste e segnerà anche il ritorno in Coppa del Mondo di Linsey Vonn (il 3 e 4 dicembre sono previste le prime due libere, domenica 5 il superG). 

GRUPPO AL COMPLETO
– Con il responsabile Alberto Ghezze e i tecnici Mair, Feltrin e Viale, ecco Elena Curtoni, Daniela Merighetti, Elena e Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Francesca Marsaglia, Johanna Schnarf, Camilla Borsotti e Verena Stuffer. Si fermeranno sul ghiacciaio fino a giovedì 6 novembre. La partenza per Copper Mountain, consueto campo-base prima delle prove veloci in Nordamerica, anche se al momento la neve scarseggia, è prevista pochi giorni dopo la metà di novembre. 
 

 

Articolo precedenteI 'jet' azzurri pronti a partire per il Nord America
Articolo successivoPrime curve per Manfred Moelgg
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine