Discesiste ferme a Hintertux

0

Lavoro atletico e in palestra per Merighetti, Marsaglia, Goggia e compagne

Un giorno di stop, sulla neve, per il team di discesa femminile. Il forte vento presente in quota sul ghiacciaio austriaco, infatti, ha impedito l’allenamento odierno sulla pista di Hintertux. Dopo i giri di supergigante effettuati lunedì, nonostante le folate si facessero già sentire, stavolta è stato impossibile per gli addetti agli impianti il trasporto delle azzurre, presenti con Elena Curtoni, Daniela Merighetti, Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Camilla Borsotti, Johanna Schnarf, Francesca Marsaglia e Verena Stuffer. Per lo staff tecnico sono presenti il responsabile Alberto Ghezze e gli allenatori Michael Mair, Giovanni Feltrin e Marco Viale. 

PROSSIMI GIORNI – Le previsioni locali parlano di un miglioramento per mercoledì e giovedì, ultimi due giorni di preparazione in pista prima della partenza per la trasferta nordamericana di Coppa del Mondo prevista per il 17 novembre. Dieci giorni abbondanti di lavoro a Copper Mountain, negli Stati Uniti, poi il trasferimento in Canada per le prime gare a Lake Louise, dal 5 al 7 dicembre, due discese e un superG.

Grazie al sito ufficiale della Federazione Italiana Sport Invernali.       

 
 

Articolo precedenteRulfi: 'Copper vale sempre la pena'
Articolo successivoRottura del piatto tibiale per Alessia Alario
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine