Discesa libera a Saalbach, ma in mountain bike

Le austriache hanno provato in bici la pista maschile

0

Bisogno di velocità continuo in casa Austria. Le discesiste, in attesa di tornare sulla neve tra pochi giorni, hanno provato un’avventura alternativa, cimentandosi sì in discesa, sulla pista maschile di Saalbach-Hinterglemm, ma in… bici.

MOUNTAIN BIKE – Elisabeth Görgl e compagne sono rimaste ‘invischiate’ tra terra ed erba un’ora e mezza, in bici. Sempre su una pista da sci. Nel percorso, salti, buche e quant’altro. «Esperienza interessante per due motivi – ha detto proprio Görgl -: è utile per mantenere a lungo la concentrazione e sentire ancora il feeling giusto sulla velocità».

Notizia tratta dal sito ufficiale FIS.

//

Great Day on the hill! Downhill is awesome 🙂 lglizz #saalbach, #needforspeed, mit Conny Hütter und Angie Hohenwarter Posted by Lizz Görgl on Martedì 4 agosto 2015

 

Articolo precedenteGut: ‘Solo CdM? Ogni gara contera’ ancora di piu”
Articolo successivoViletta nuovamente in pista
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine