Didier Cuche re a Sestriere

0
69

L'elvetico vince il gigante sulla Banchetta

Didier Cuche vince e convince nel gigante di Sestriere. In una splendida giornata di sole, che ha premiato gli organizzatori, l’elvetico è protagonista di una prestazione superba sulle nevi della Banchetta: vittoria mai messa in discussione, visto che in ogni passaggio è stato nettamente il più forte. “Sono soddisfatto, oggi è andato tutto bene. E’ una stagione dove reggo ancora il fatto di essere competitivo in tre discipline. Una gioia salire sul gradino più alto del podio in gigante. Sensazioni? Appagato dopo una vittoria così..”. Sul podio si rivede Stephan Goergl, che precede il “regolarissimo” Benjamin Raich che afferma: “La Coppa di gigante e quella generale sono due obiettivi, certo, ma vivo ancora alla giornata”. Ancora Austria in quarta piazza con Romed Baumann e quinto lo statunitense Tim Jitloff, già sul podio in  Coppa Europa giovedì in Val Seriana. In casa azzurra delusione per Max Blardone e Manfred Moelgg. Si sono avvicinati al podio nella prima sessione ma sono retrocessi nella seconda frazione. Blardo sedicesimo, Manni addirittura ventunesimo, davanti a Peter Fill e Davide Simoncelli. Alexander Ploner ventinovesimo. Chi invece è protagonista di una prestazione davvero buona è Christon Innerhofer: stacca il settimo posto nel gigante, dimostrando di essere competitivo non solo nelle discipline veloci, ma anche fra le porte larghe. Intanto Wolfgang Hell e Hagen Patscheider non si sono qualificati per la seconda manche e Omar Longhi cade nel finale. Trasportato dal preparatore atletico Vittorio Micotti in pronto soccorso è stato prontamente visitato: botta al bacino ma nulla di rotto. Domani supercombinata, con il superG ed una manche di slalom. Ecco gli azzurri in gara: Peter Fill, Werner Heel, Patrick Staudacher, Matteo Marsaglia, Manfred Moelgg, Siegmar Klotz, Hagen Patscheider, Christof Innerhofer e Stefan Thanei.

Articolo precedenteDomani la discesa a Tarvisio
Articolo successivoSempre più Lindsey Vonn
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...