Didier Cuche deciderà all'ultimo momento

0
122

La frattura alla costola provoca ancora molto dolore

Il sito ufficiale di Didier Cuche parla dei problemi ad una costola che gli hanno impedito di prender parte alla manche di slalom della supercombinata di Val d’Isere e soprattutto al gigante. La visita odierna presso l’ospedale di Berna ha confermato la frattura alla costola: Didier è sottoposto ad intense cure, ma il dolore è ancora forte. Partirà comunque per la Val Gardena e sta valutando un’eventuale infiltrazione locale di antidolorifico per prender parte alle prove della discesa libera sulla Saslong. Deciderà all’ultimo momento se partecipare o meno alle gare.