Diavolezza, Nani secondo dietro a Vogel

0
328

Pastore: «Sul duro Nani è davvero competitivo»

Primo e secondo: molto positivo il bilancio di Roberto Nani, il livignasco in forza al gruppo Coppa Europa, che ha corso il doppio appuntamento fra le ‘porte strette’ sulle nevi grigionesi del Diavolezza, St. Moritz. Questa volta però per poco più di sette decimi deve ‘inchinarsi’ allo svizzero Markus Vogel. «’Robi’ ha recuperato tre posizioni nella seconda frazione, ma non sono bastate a vincere di nuovo. Comunque una gara positiva, dopo il successo di ieri. In certe condizioni, sul duro in particolare, Nani va davvero forte. Siamo fiduciosi per la stagione», fa sapere il coach azzurro del gruppo Coppa Europa Cesare Pastore. Sul podio in terza piazza il francese Thomas Mermillod Blondin. Sesto Cristian Deville, ventiduesimo Stefano Baruffaldi. Out nella seconda sessione Riccardo Tonetti, Alex Zingerle ed il portacolore dell’Esecito Stephan Miribung. Fuori la prima invece Ivan Codega e Francesco Romano.