Deville: 'Bene, adesso a Flachau per tornare sul podio'

0
676

Live – Dopo Beaver un'altra prova convincente del fassano

Cristrian Deville ha chiuso al sesto posto lo slalom dell’Alta Badia, il secondo appuntamento fra le ‘porte strette’ della stagione. E’ soddisfatto ma non troppo il fassano di Moena, che in Alta Badia è partito nei ‘top sette’. Deville dopo stagioni ad alto livello, quest’anno è completamente maturato. Il primo gruppo ‘ristretto’ vuol dire eccellenza assoluta dello slalom, vuol dire anche responsabilità e desiderio di confermarsi fra i primi della classe. Deville ci racconta la sua gara: «Nella prima manche ho fatto diversi piccoli errori, nella seconda un paio di sbavature dopo l’intermedio. Non ho fatto grandi errori, ma imprecisioni che mi hanno fatto chiudere un po’ in ritardo la prima frazione. Il sesto posto è un gran posto, ma a sensazioni non sono al top oggi. Voglio rifarmi a Flachau, parto per il podio, consapevole dei miei mezzi».