Day 9 – Guadagnini: "Questa volta ci siamo…"

0
178

Conferenza stampa a Chalet Italia dei gigantisti

Dopo le debacle ‘giganti’ gli azzurri delle ‘porte larghe’ ci riprovano. Fra ieri ed oggi i gigantisti hanno raggiunto tutti questo angolo iridato di Baviera. Poche parole ma chiare quelle di Matteo Guadagnini in conferenza stampa in vista dell’appuntamento di venerdì: "Abbiamo avuto una involuzione da diversi punti di vista nelle ultime gare, ad esempio sull’atteggiamento mentale e sulla tecnica. In Val di Fassa abbiamo fatto un ottimo lavoro, credo che diversi problemi siano stati risolti. E’ giunto adesso il momento di dimostare il nostro valore. Spero sia la volta buona, in allenamento abbiamo provato diverse nevi, eravamo sempre in contatto con i tecnici che erano qui a Garmisch…". Il dt Claudio Ravetto carica i ragazzi: "Il campione del mondo del superG ha vinto perchè ha fatto cose straordinarie, nel gigante maschile avrà la meglio chi farà due manche eccellenti. Possiamo farcela…". In Val di Fassa si racconta di un Manfred Moelgg molto veloce, ma anche gli altri stanno recuperando la condizione. Max Blardone è uno dei grandi attesi: "E’ una gara importante, ma non voglio buttare via la mia stagione. Badia a parte…". L’ossolano è statol’unico azzurro a salire sul podio in gigante, mentre Davide Simoncelli ha fatto più fatica anche per i suoi soliti malanni fisici. Sostiene il gigantista di Rovereto: "L’anno scorso ho fatto secondo qui a Garmisch? Si, ma parliamo di undici mesi. Adesso è un’altra storia, ma sono comunque molto motivato e deciso".