Day 7 – Ricorso dell'Italia sul tempo di Innerhofer

0
200

Ravetto: "Troppo alto il rilevamento nella parte centrale"

L’Italia ha appena presentato ricorso per il tempo di Christof Innerhofer. "A nostro giudizio nell’intermedio centrale ‘inner’ ha perso troppo tempo, è giusto fare un controllo. Se manca anche questa certezza…", fa sapere il dt Claudio Ravetto. Già dopo il superG gli sloveni avevano cercato di fare un rocorso simile sul tempo di Tina Maze, ma avevano presentato la documentazione in ritardo. La polemica sui cronometraggi insomma continua, adesso aspettiamo la comunicazione ufficiale di Guenther Hujara entro le 14, quando sulla Gudiberg andrà in scena la manche di slalom.