Day 11 – Giuseppe Zeni: "La Moelgg? Da podio"

0
387

Manuela: "Non voglio nemmeno ricordare Val d'Isere…"

Domani c’è lo slalom femminile a Garmisch Partenkirchen. Giuseppe Zeni, che con Angelo Weiss allena le slalomiste, è carico e non ha mezze misure: "Io ci credo, le ragazze anche. L’argento di Federica Brignone ha dato una grande spinta all’ambiente, una scossa salutare. Manuela Moelgg, già sul podio quest’inverno, può confermarsi fra le prime piazze. Si, il podio ci può stare. La schiena non da fastidio alla marebbana, e negli ultimi allenamenti stava andando forte. Ma non solo ‘Manu’, anche Nicole Gius e Irene Curtoni possono lottare per posizioni onorevoli. Poi c’è la Brignone, che non ha chance da podio in slalom, ma sarebbe bello arrivasse a ridosso delle dieci. Domani nella prima manche ci sarà ancora un pò di nebbia, ma umidità e caldo dovrebbero paradossalmente diminuire nel primo pomeriggio per la seconda frazione. Domani la pista terrà di più rispetto ad oggi". Appuntamento alle 10 sulla ‘Gudiberg’, seconda manche ore 13.30. Moelgg con il 13, Gius 21, Curtoni 34 e Brignone 42. Manuela Moelgg è determinata più che mai: "In slalom sono migliorata, la pista mi piace". Due anni fa ai Mondiali in Val d’isere un’inforcata nel finale le tolse un oro sicuro: "Non ci voglio nemmeno pensare…"