Davos, per la Gasslitter un quarto posto di valore

0

E' del '96, davanti a tre svizzere del '93 guidate dalla Ellenberger

Secondo gigante FIS a Davos e buona prova delle azzurrine. Nei Canton Grigioni infatti un ottimo quarto posto per Verena Gasslitter, che perde il podio per 17 centesimi. Sul podio elvetico invece tre svizzere tutte del ’93, mentre l’altoatesina ricordiamo è addirittura una ’96: vince Andrea Ellenberger (2.24.61), davanti a Andrea Thuerler (2.25.12) e Jasmine Flury (2.25.20). Sesta la poliziotta Anna Hofer (2.26.06) che si era imposta ieri. Alessia Medetti chiude ventesima (2.26.76), ventitreesima Nicole Delago (2.27.21). Trentaquattresima Maria Nairz e poi Giulia Borghetti, ieri quarta. Costanza Oleggini termina invece quarantatreesima. Più attardate Roberta Melesi, Federica Sosio, Veronica Olivieri e Jessica Mazzocco.