Da Ushuaia torna un Borsotti in forma

Plancker: «Ottimo allenamento, davvero efficace»

0

I gigantisti sono tornati dalle nevi argentine di Ushuaia. Chi ha sciato di più ha fatto diciassette giorni, un periodo di allenamento sicuramente efficace anche perchè rispetto all’anno scorso c’era più neve e le condizioni decisamente migliori. Raimund Plancker, il responsabile del team delle ‘porte larghe’ che era in Terra del Fuoco con il ‘capo allenatori’ Max Carca e il resto dello staff azzurro composto da Simone Del Dio, Vittorio Micotti e Daniele Simoncelli, fa il punto della situazione.

PAROLA A PLANCKER – Ecco il tecnico gardenese: «Un bel periodo davvero allenante. Peccato solo che hanno perso qualche giorno di lavoro Manfred Moelgg e Florian Eisath a causa di un’ influenza. Il primo all’inizio del periodo, il secondo a metà. Riccardo Tonetti, come Moelgg e Giovanni Borsotti, hanno fatto cinque giorni dedicati allo slalom. A proposito di Borsotti, posso dire che complessivamente, anche se sempre di allenamento stiamo parlando, è parso il più in forma e il più veloce. Luca De Aliprandini e Alex Zingerle stanno tornando competitivi dopo un anno di stop, poi si è mosso bene e sta facendo gruppo con la squadra l’atleta di ‘interesse nazionale’ Andrea Ballerin. Parte del periodo poi ha visto in azione l’atleta del gruppo Coppa Europa Emanuele Buzzi e il velocista Mattia Casse».