Curtoni, sci e atletica a Les Deux Alpes

Irene si allena con papà Luciano: «Metto fieno in cascina»

2

Proseguiamo la nostra carrellata, tutt’altro che finita, sull’attività agonistica delle nostre atlete pur senza un raduno ufficiale sulla neve al momento attuale per le ragazze. Quello arriverà più tardi, ad agosto, prima della partenza per l’Argentina per chi ci andrà (tutte le discesiste più Brignone, Nadia Fanchini, Bassino). Slalomiste e gigantiste resteranno in Europa, per sciare sui ghiacciai sperando in buone condizioni. Irene Curtoni, come di consueto, d’estate si trova con la famiglia a Les Deux Alpes, dipartimento dell’Isère, in Francia e ne approfitta per sciare sotto la supervisione di un allenatore speciale, papà Luciano.

GIGANTE E SLALOM – «Salgo a sciare tre/quattro giorni a settimana – ci dice Irene – assieme a papà e continuo in parallelo la preparazione atletica. Per un paio di giorni mi sono anche aggregata alla squadra francese. Sto cercando di dare continuità al lavoro sugli sci, poi magari staccherò un paio di settimane ad agosto, in base anche alle condizioni del ghiacciaio. Sono contenta di aver scelto, investendo, di trascorrere ancora l’estate qui, sto facendo una parte di lavoro importante mettendo, come si dice, ‘fieno in cascina’. Soprattutto perché con questo caldo (che però dovrebbe terminare nel fine settimana, ndr) c’è un po’ di preoccupazione per i ghiacciai, a settembre».

//

Non sono una persona mattiniera ma essere tra i primi in ghiacciaio ed un panorama così aiutano decisamente il mio risveglio! #weAreFISI FISI – Federazione Italiana Sport Invernali Daylong Global Posted by Irene Curtoni on Martedì 21 luglio 2015

Articolo precedenteEstate multisport per Marcel Hirscher
Articolo successivoSestriere, prosegue il lavoro delle discesiste
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine

2 COMMENTI

  1. Agnelli Brignone Curtoni tutte col papà…… ovviamente non sono al livello dei loro genitori ma una volta era vietato anche accennare ad un suggerimento e gli sci li vedevo solo per pagarli…. molto probabilmente la federazione non ha più soldi per pagare un estivo agli allenatori……ma la programmazione ????????