Crans Montana, Klotz in dubbio

0
703

Siegmar ha la febbre. Domani il primo dei due superG in programma

Domani a Crans Montana, Svizzera, riparte la Coppa del Mondo maschile. In programma due superG, uno recupero di quello annullato a Kitzbuehel, e un gigante. «La pista ha un pendio medio, ma è parecchio gibbosa, ondulata, non sarà facile leggere la gara. Una bella pista per il superG insomma. Domani in gara con Christof Innerhofer, Peter Fill, Werner Heel, Matteo Marsaglia, Mattia Casse, Giovanni Borsotti e Siegmar Klotz. Quest’ultimo tuttavia ha la febbre, se non sarà al via domani schiereremo subito Dominik Paris, che comnunque sarà regolarmente al via sabato», fa sapere il responsabile dei velocisti azzurri Gianluca Rulfi. Ricordiamo che il contingente azzurro per il superG conta sette unità.
 

Articolo precedenteFanara fermo per tre settimane
Articolo successivoDe Vettori: 'Voglio una medaglia mondiale'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...