Courmayeur, alla Costazza il tricolore dello slalom

2
392

La poliziotta ha la meglio su Brignone e Irene Curtoni

La poliziotta Chiara Costazza si aggiudica lo scudetto dello slalom sulle nevi valdostante di Courmayeur. A trentaquattro centesimi c’è Federica Brignone, che dopo l’oro del gigante si è difesa molto bene fra le ‘porte strette". Irene Curtoni, Esercito, si deve accontentare della terza piazza. Quarta Johanna Schnarf, Fiamme Gialle, quindi Elena Curtoni e Sarah Pardeller, entrambe portacolori dell’Esercito. Settima Chiara Carratu. Una pista impegnativa e ottimamente preparata: neve dura, che ha tenuto nella seconda manche grazie anche alla ‘salatura’ ad opera del sodalizio organizzatore, il Courmayeur Monte Bianco. 

Articolo precedenteRavelli, doppietta a La Thuile
Articolo successivoPinocchio sugli sci: in gara oggi i Baby 1
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

2 COMMENTI