Cortina 2021: domani e venerdi’ l’ispezione FIS

La delegazione ispezionerà le strutture interessate dalla rassegna iridata

0

Sale l’attesa a Cortina d’Ampezzo per l’ispezione FIS in vista dei Campionati Mondiali di sci alpino del 2021. Domani, giovedì 3 settembre, arriveranno il segretario generale Sarah Lewis e i direttori delle gare di Coppa del Mondo Markus Waldner e Atle Skaardal. Ad attenderli ci saranno Andrea Franceschi (Sindaco di Cortina), Enrico Valle (responsabile tecnico CO), Massimo Rinaldi e Alberto Ghezze in rappresentanza della FISI. Non sarà invece presente Flavio Roda, già in volo per l’Argentina dove tra pochi giorni inizierà l’Interski.

IL PROGRAMMA – Giovedì pomeriggio la delegazione effettuerà una visita alle varie strutture interessate dalla rassegna iridata: stadio, centro volontari, media center, piazza per le cerimonie, ufficio gara e accrediti. Successivamente si analizzerà la finish area, le piste e i compound TV. Venerdì spazio alla riunione e all’ispezione della pista che ospiterà la discesa libera maschile.

Articolo precedenteSette giorni alla partenza delle velociste per Ushuaia
Articolo successivoGiedenzanner e Kline nelle discese SAC di La Parva
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.