Coppa Europa, la prima di Theolier

0
692

Tonetti sesto dopo il secondo posto della prima manche. Cresce Zingerle

Steven Theolier, figlio dell’allenatore degli slalomgigantisti azzurri Jacques, si è aggiudicato la prima vittoria in carriera in Coppa Europa. Il francese ha vinto lo slalom di Kirchberg, Austria. Sul podio distanziato di 72 centesimi il norvegese Sebastian-Foss Solevaag. Terzo l’inglese David Ryding.

PECCATO TONETTI – Primo azzurro è Riccardo Tonetti buon sesto, che dopo la prima manche era secondo ad un centesimo da Steven Theolier. Putrtoppo ‘Tonno’ si è ‘piantato’ nella seconda e ha perso alcune posizioni. Bene nei dieci anche il carabiniere Adam Peraudo, nono.

ZINGERLE CRESCE – Dopo il diciassettesimo posto di ieri in gigante, Alex Zingerle si conferma in buona forma e stacca un positivo diciottesimo tempo finale. Buona la due giorni austriaca insomma per il ladino di La Ila in forza a FuturFisi. Trentunesimo Fabian Bacher e sei posizioni più indietro il poliziotto Michael Eisath. Giordano Ronci, ancora dolorante alla schiena, e Giulio Bosca out la prima manche. Il poliziotto Andrea Ballerin, nono dopo la prima, e Alex Hofer, escono nella seconda sessione.