Coppa Europa, gruppi divisi tra preparazione atletica e slalom in capannone

Le ragazze di Devid Salvadori nelle Marche per lavorare sulla parte atletica. Slalomiste in capannone con Chiara Costazza e Irene Curtoni

0
Azzurre davanti allo ski dome lituano

Si divide nei prossimi giorni il cammino di preparazione della squadra giovani femminile di sci alpino. Il team di gigante, superG e discesa si concentrerà su una serie di test atletici da domenica 11 a venerdì 16 settembre a San Benedetto del Tronto (AP) con Nadia Delago, Jole Galli, Roberta Melesi, Sofia Pizzato, Arianna Stocco, Arianna Timon e Asja Zenere, seguite dall’allenatore responsabile Devid Salvadori e dal tecnico Marcello Tavola.

LITUANIA – Arriva invece il momento del viaggio verso la Lituania per il gruppo di slalom, diretto alla “Snow Arena” di Druskininkai, l’impianto al coperto situato nei pressi della capitale Vilnius. Il periodo in questione va da lunedì 12 a sabato 17 settembre e prevede la presenza di Carlotta Saracco, Lucrezia Lorenzi, Vera Tschurtschenthaler, Giulia Lorini, Lara Della Mea, Roberta Midali, Martina Perruchon, a cui si aggiungono per l’occasione le protagoniste di Coppa del mondo Irene Curtoni e Chiara Costazza, alla presenza dell’allenatore responsabile delle discipline tecniche di Coppa del mondo Luca Liore, dell’allenatore responsabile del gruppo Heini Pfitscher e degli allenatori Alberto Arioli e Pietro Semeria.