Coppa Europa femminile, il via a Vemdalen

0
905

Due slalom in Svezia il 22 e 23 novembre

Fra tre settimane parte la Coppa Europa femminile. Dopo una stagione a dir poco trionfale, la ‘banda di Alby’ si ripresenta al cancelletto di partenza in Svezia, pronta per stupire ancora. Il 22 e 23 novembre sono in programma infatti due slalom a Vemdalen, una località nuova per il circuito continentale, a poco più di un’ora di macchina da Ostersund.

CONTINGENTE AZZURRO – La squadra azzurra in slalom può contare su nove posti, ma non è detto che il contingente sia riempito. Gareggeranno comunque Michela Azzola, Marta Benzoni, Alessia Medetti, Michela Borgis, Sofia Goggia, Nicole Agnelli e Sarah Pardeller del gruppo sportivo Esercito.

ALLENAMENTI – Intanto in queste ore il responsabile Alberto Ghezze comunicherà la sede degli allenamenti. Saranno effettuati due periodi di tre giorni prima di raggiungere la Svezia. L’intenzione è non recarsi più in ghiacciaio ma cercare finalmente neve invernale e/o artificiale.

Articolo precedenteLevi: sei posti per le azzurre
Articolo successivoQuei maledetti dieci centesimi
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...