Coppa Europa a Sella Nevea, poker austriaco

0
215

nel superG vince Mayer su Sieber, Graf e Scheiber. Nono Borsotti

Strapotere austriaco a Sella Nevea per il secondo superG di Coppa Europa in programma. Sul gradino più alto del podio Matthias Mayer, che ha preceduto Bjoern Sieber e Bernhard Graf, il vincitore di ieri. Quarto Florian Scheiber davanti al francese Alexis Pinturault. Migliore azzurro Giovanni Borsotti nono, poi quindicesimo Paolo Pangrazzi che ha chiuso davanti a Luca De Aliprandini. Out Andy Plank. "La giornata è iniziata male con la notizia della mamma di Mattia Casse che ci ha lasciato prematuramente. Poi la gara, solo Borsotti ha fatto vedere qualcosa di buono ma ha ancora margine. Pangrazzi non è riuscito ad esprimersi bene, Plank è scivolato via. Poi i giovani, per loro è importante fare esperienza. Adesso andiamo alle Finali in Spagna a Formigal", afferma il responsabile del gruppo Coppa Europa Alessandro Serra. In classifica c’è Stefan Thanei diciottesimo Marco Tomasi ventottesimo e Massimiliano Blardone ventinovesimo. Quindi trentaduesimo Michael Gufler, davanti a Silvano Varettoni e Kurt Pittschieler. Quarantaduesimo Federico Vanz e cinquantesimo Michael Eisath. Più attardati Alex Zingerle, Ivan Codega, Andrea Ravelli, Andreas Sparber, Emanuele Buzzi ed Henry Battilani. Out invece Hubert Franzelin, Carlo Beretta, Michael Sinn, Michelangelo Tentori, Alessandro Brean, Florian Eisath e Nicolò Nogara.