Coppa Europa a Pila, vincono Stuffer e Depauli

0
297

La ladina anticipa il 'solito' plotone austriaco

La Coppa Europa femminile torna in Italia. Niente Caspoggio, ma le gare veloci invece vengono disputate a Pila. Oggi nella località valdostana tempo di superG. Vince Verena Stuffer, che divide la prima piazza con l’austriaca Jessica Depauli. Poi un filotto di austriache, a dimostrazione che nel circuito continentale non c’è davvero storia. Provate a guardare la classifica: terza Tamara Tippler, poi Stefanie Koehle e Mirjam Puchner. Settima Mariella Voglreiter, che precede Stefanie Moser. Quindi decima Cornelia Huetter e Michaela Rainer. E l’Italia? Dopo ecco l’Italia: dodicesima Anna Hofer, Lucia Mazzotti, Lisa  Agerer e Hilary Longhini. Ventunesima Benedetta Cumani, poi ventottesima Marta Benzoni su Sabrina Fanchini e Enrica Cipriani. Tante italiane al via, visto la tappa italiana che permette in contingente così ampio. Quarantaduesima Janina Schenk, che ha preceduto Giuditta Mini, Comitato Appennino Toscano, e Sara Pramstaller. Più attardate Francesca Zerman, Molise, e Jessica Mazzocco: per quest’ultima, VCO e Alpi Centrali è l’esordio nel circuito continentale. Out Michela Borgis, Asiva, e Camilla Borsotti. Domani un altro superG.

Articolo precedenteChi va ai Mondiali di Garmisch?
Articolo successivoSchaldming, ecco la 'Night Race'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...